6 Views |  Like

Angelina Jolie e l’intervento di rimozione delle ovaie: ”La conoscenza è potere”

86th Annual Academy Awards - People Magazine Press Room

 

“Due anni fa un esame del sangue aveva rivelato che ho un 87 per cento di rischio di cancro al seno e 50 per cento alle ovaia. Ho perso mia mamma, mia nonna e mia zia a causa del cancro”, sono queste le ragioni per cui Angelina Jolie ha dichiarato al New York Times di volersi sottoporre ad un intervento di asportazione delle ovaie e delle tupe di falloppio in seguito alla doppia mastectomia al seno eseguita in precedenza.

images

 

Nei giorni scorsi il suo medico curante aveva parlato di analisi nei cui i marker infiammatori erano elevati, segno di una possibile fase iniziale di cancro alle ovaie.La Jolie, sempre sul New York Times, spiega le difficoltà e le paure che l’hanno accompagnata in questi mesi. “Ho pianificato l’intervento. E’ meno complesso della mastectomia, ma i suoi effetti sono più duri. Costringe la donna a una menopausa forzata. Per questo mi sono preparata sia dal punto di vista psicologico che da quello fisico. Ho affrontato quello che immagino migliaia di donne hanno provato. Mi sono detta di stare calma e forte, e non avevo motivo di pensare che non avrei vissuto per vedere i miei figli crescere e incontrare i miei nipoti. Ho promesso di tenervi aggiornati con tutte le informazioni che potrebbero essere utili, compreso il mio prossimo intervento. Non è facile prendere queste decisioni, ma si possono guardare in faccia i problemi di salute. La conoscenza è potere”.

La decisione di Angelina Jolie di condividere pubblicamente questa sua esperienza, è stata davvero saggia. Da donna di spettacolo e ambasciatrice ONU, ha dimostrato di poter essere da esempio a tutte le donne; la PREVENZIONE è importante ed è bene informarsi sulle modalità di tutela della nostra persona anticipatamente!

 

 

Please follow and like us: